• PAROLA INGLESE, FRANCESE, OLANDESE, TEDESCA E RUSSA

OBBLIGHI FISCALI COME PROPRIETARIO DI UN IMMOBILE IN SPAGNA

ALCUNE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SUGLI OBBLIGHI FISCALI

  •  Come proprietario di una proprietà spagnola devi adempiere ai seguenti obblighi:

    • Per fare la dichiarazione di «WealthTax» ogni anno (nel caso in cui il valore dei tuoi beni spagnoli sia superiore a un minimo di 400 - 600.000 EUR / persona in media).
    • Presentare / pagare dichiarazioni di imposta denominate "Imposta sul reddito" (simile a "Entrate interne") ogni anno
  • Si ci sono:

    RESIDENTE NON FISCALE  - Se il caso non risiede in Spagna in modo permanente e / o non ha richiesto la residenza fiscale spagnola (stai pagando le tasse nel tuo paese di origine)

    Quindi, è necessario effettuare tutte le dichiarazioni e i pagamenti per le tasse nel paese in cui si ha la residenza.

    In Spagna devi solo fare le giuste dichiarazioni e pagamenti per Entrate come  NON RESIDENTE

    Per esempio: Se vieni dal Regno Unito e NON vivi in ​​Spagna in modo permanente e non hai mai fatto domanda per la residenza fiscale spagnola, devi fare la dichiarazione delle tasse nel Regno Unito e in Spagna solo le tasse come SPAGNOLO NON RESIDENTE, perché , anche se non sei residente in Spagna, hai una proprietà in Spagna.

    RESIDENTE FISCALE SPAGNOLO - Se risiedi stabilmente in Spagna e / o hai presentato domanda per la residenza fiscale spagnola

    Quindi, devi dichiarare / pagare in Spagna tutti i beni a tuo nome che sono collocati in Spagna e / o all'estero.

    Per esempio: Se provieni da un altro paese e vivi in ​​Spagna da due anni e hai fatto domanda per la residenza fiscale spagnola, devi fare le dichiarazioni delle tasse in Spagna, come RESIDENTE SPAGNOLO. Quindi, dovresti dichiarare in Spagna tutti i guadagni, le pensioni, i beni, ecc. Che potresti avere in Spagna o che ricevi da qualsiasi altro paese al mondo.


    Pertanto, il concetto di "residenti fiscali spagnoli" o "non residenti fiscali spagnoli" è direttamente correlato al periodo di permanenza in Spagna durante un anno naturale, in un periodo di tempo superiore o inferiore a 6 mesi:

    Più di 6 mesi - Residente fiscale spagnolo

    Meno di 6 mesi - Residente fiscale non spagnolo

    Di solito i proprietari di proprietà spagnole confondono la "Residenza fiscale spagnola", con la "Residenza spagnola".

    In altre parole, la gente pensa che la «carta di soggiorno spagnola, o« certificato di residenza »ottenuto dalla polizia nazionale spagnola, sia sufficiente per dimostrare di essere« residenti spagnoli per tasse »e, sfortunatamente, non è così.

    Il "Carta di residenza spagnola" (o "Certificazione di residenza spagnola“), Non è il documento valido per modificare il tuo corrispettivo fiscale in« Residente fiscale ».

    La carta di residenza spagnola (o certificato) serve solo a dichiarare che "vivi" in Spagna, al fine di facilitare la polizia per avere un migliore controllo sui residenti in una determinata area.

    Al fine di diventare residente spagnolo per le tassee quindi iniziare a pagare le tasse in Spagna come un normale cittadino spagnolo, è necessario ottenere il CERTIFICAZIONE FISCALE DI RESIDENTE SPAGNOLO emesso dall'Ufficio delle imposte spagnolo o dalle dogane spagnole, quindi inizierai a pagare le tasse in Spagna e non nel tuo paese di origine.

    Inoltre, una volta che devi dichiarare alla Tassa di ufficio dal tuo paese che sei residente fiscale spagnolo e che non desideri continuare come residenza fiscale nel tuo paese-

    Quindi, per favore, controlla con il tuo consulente fiscale le tasse che stai attualmente pagando perché, anche se non sei residente in Spagna, dovresti dichiarare e pagare l'IMPOSTA SUL REDDITO NON RESIDENTI.

  • In entrambi i casi, una volta all'anno.

    • In caso di imposta di soggiorno spagnola: entro la fine di giugno dell'anno successivo
    • In caso di imposta di soggiorno spagnola: prima della fine di dicembre dell'anno successivo

     Per esempio: Per l'anno 2017, le dichiarazioni spagnole non residenti devono essere presentate prima del 31/12/2018 è prevista la presentazione di Dichiarazioni fiscali NON RESIDENTI per l'anno 2017per i proprietari di immobili spagnoli acquistati o prima del 2017.

    Questa tassa si chiama "Imposta sul reddito per i non residenti”. E, deve essere pagato evento se non hai entrate in Spagna. Solo per il fatto che sei proprietario di una proprietà spagnola e che non vivi permanentemente in Spagna.

    Nel caso in cui tu abbia ricevuto alcuni guadagni / entrate dalla proprietà

    Per esempio: Da affittare l'appartamento, quindi, è necessario presentare dichiarazioni fiscali aggiuntive per questi redditi trimestrali nello stesso trimestre dell'anno in cui viene prodotto il reddito. Clicca qui per saperne di più
  • Sì,  indipendentemente dalla tua condizione di residente o di residenza, hai l'obbligo fiscale di adempiere ogni anno, come in qualsiasi altro Paese.

  • Indipendentemente dalla tua età, devi pagare le tasse spagnole in Spagna, come residente fiscale spagnolo, sempre che non ti trovi in ​​una delle seguenti circostanze:

    1.- Non guadagni più di 22.000 EUR all'anno (circa), se i tuoi redditi provengono da un solo pagatore.

    2.- Se i tuoi redditi provengono da una "pensione privata" o da 2 diversi contribuenti (ad esempio hai una pensione pubblica e una privata), allora, anche se guadagni meno di 11.200 EUR all'anno, dovresti presentare Dichiarazione dell'imposta di soggiorno spagnola.

  • Ciò potrebbe essere possibile perché forse non potrebbero essere assistiti nel modo giusto dai loro consulenti legali o fiscali e ora sono a rischio di essere controllati dall'ufficio delle imposte spagnolo e con multe elevate.

  • Dopo le nuove modifiche al controllo da parte delle dogane spagnole, le dogane spagnole possono ispezionare i residenti spagnoli e i non residenti con proprietà in Spagna.

    Se rilevano che, negli ultimi 4-5 anni, anche vivendo in Spagna in modo permanente, non hai ottenuto il certificato fiscale spagnolo o non hai mai fatto le dichiarazioni appropriate, o queste non sono state fatte nel modo corretto, un caso di ispezione può essere aperto con eventuali multe aggiuntive.

  • Clicca qui per vedere quali sono le tasse che devi pagare quando vendi un immobile in Spagna.

  • Ecco altre tasse da pagare quando sei il proprietario di un attestato spagnolo:

    1.- IMPOSTA SULLE SALUTE: 

    Tassa i beni che potresti avere sul tuo nome:

    • Se non sei residente in Spagna: quindi, questa imposta imposta le attività che potresti avere in Spagna
    • Se sei residente in Spagna: quindi questa imposta tassa TUTTE le attività che potresti avere in Spagna e in qualsiasi altro paese del mondo

    Nella regione di Valencia, dichiari per questa imposta solo quando:

    • Essendo non residente in Spagna: il tuo patrimonio in Spagna supera l'importo di 600.000 EUR
    • Beng residente in Spagna: i tuoi beni in tutto il mondo superano l'importo di 600.000 EUR

    Pagato annualmente

    2.- TASSA / RIMBORSO DEL CONSIGLIO:

    Questa è la tassa che imposta l'immobile sul tuo nome e la raccolta dei rifiutiClicca qui per saperne di più

    Pagato annualmente


CONTATTACI!